Ultima modifica: 27 Dicembre 2018

Organigramma

1819_ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

DIREZIONE
Dirigente Scolastico Benedetta Gennaro dirigente.gennaro@secondocircolobiancavilla.it
Dsga Salvatore Messina amministrazione@secondocircolobiancavilla.it
Collaboratori del Dirigente Rosaria Saccone Esercitano, in posizione di parità tra loro, funzioni vicarie assegnate al bisogno. rosaria.saccone@secondocircolobiancavilla.it
Maria Tirendi maria.tirendi@secondocircolobiancavilla.it
SEGRETERIA
URP Angelo Mangano La posta, da inviarsi alla mail istituzionale, alla pec o a protocollo@secondocircolobiancavilla.it, viene smistata per competenza, protocollata e gestita dai singoli uffici.

 

Didattica Angelo Giordano
Personale Giovanna Chisari
Contabilità Vincenzo Caponnetto

 

SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI
Compiti:

·         Individuazione  e valutazione dei rischi presenti e di tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro.

·         Elaborazione delle misure preventive e protettive e delle procedure di sicurezza

RSPP Lucia Ambra  
RLS Portale Carmelina  
ASPP D’Orto Alfina pl. Verga
D’Orto Anna pl. Cielo Stellato
Fallica Clara Pl. Mandorli
Toro Sebastiana Pl. Mandorli

 

COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO
Rosaria Saccone

Maria Tirendi

·         Sostituiscono il D.S. in caso di assenza, impedimento, delega, esercitandone tutte le funzioni, anche negli Organi Collegiali, e redigendo atti, firmando documenti interni, curando i rapporti con l’esterno;

·         Collaborano con il D.S. per la formulazione dell’o.d.g. del Collegio dei Docenti, verificano le presenze e redigono il verbale delle sedute;

·         Coordinano la calendarizzazione di scrutini, Consigli di Classe/Interclasse e incontri con le famiglie;

·         Coordinano la programmazione dell’orario di servizio del personale docente e l’articolazione dell’orario di lavoro del personale docente, nonché le modalità di accertamento del suo rispetto, anche rispetto al piano annuale delle attività;

·         Curano, in collaborazione con i docenti titolari di Funzione Strumentale, la realizzazione dell’Offerta Formativa;

·         Curano, in collaborazione con le Funzioni Strumentali Area 1 e 3 “Alunni primaria” e “Inclusione”, la formazione delle classi della scuola primaria;

·         Collaborano alla gestione del sito web;

·         Collaborano nella compilazione e trasmissione dell’Organico di Diritto e di Fatto;

·         Collaborano con il D.S. alla progettazione per il recupero di finanziamenti, la realizzazione e la rendicontazione delle procedure di gara.

·         Accolgono e supportano i nuovi docenti ed i supplenti

·         Compiono l’analisi dei bisogni formativi dei docenti e formulano il piano di formazione/aggiornamento di tutto il Personale della scuola.

·         Coordinano la programmazione e realizzazione delle attività di formazione dei docenti;

·         Coordinano e supportano i docenti ai fini della progettazione del Curricolo d’Istituto;

·         Supportano i docenti nella predisposizione delle documentazioni – anche in formato digitale – di cui al punto precedente, in accordo con le indicazioni fornite dal Dirigente;

·         Curano e coordinano le procedure documentali affidate ai docenti (verbali dei C.d.C., verbali dei Consigli di Interclasse o delle riunioni di progettazione; Piani Didattici Personalizzati, programmazioni di classe e individuali, registri personali…), in accordo con il Dirigente Scolastico;

·         Curano e monitorano i questionari di soddisfazione del personale

·         Promuovono iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche

·         Partecipano ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

 

COORDINATORI DI PLESSO
Pl. Cielo Stellato

 

 

 

Anna D’Orto

 

 

 

Hanno delega di funzioni relative a:

·         Sostituzione dei docenti per assenze brevi utilizzando i docenti disponibili secondo un ordine dettato prioritariamente da esigenze didattiche

·         Organizzazione dell’orario in caso di sciopero dei docenti

ed incarico di:

·         Garantire la presenza nel plesso in maniera idonea ad assicurare il regolare funzionamento dell’attività didattica;

·         Adottare eventuali provvedimenti di urgenza per evitare situazioni di pericolo;

·         Assicurare il puntuale rispetto delle disposizioni del Dirigente Scolastico;

·         Assicurare la gestione della sede, controllare e misurare le necessità strutturali e didattiche, riferire alla direzione sul suo andamento, anche in collaborazione con i docenti responsabili di Funzioni Strumentali;

·         Collaborare con il D.S. per la formulazione dell’o.d.g. degli eventuali Collegi di Plesso; verificare le presenze e redigere il verbale delle sedute.

·         Vigilare sul rispetto dei divieti previsti dalle Leggi (e dai Regolamenti interni);

·         Vigilare sul regolare svolgimento delle lezioni e delle attività laboratoriali;

·         Vigilare sul rispetto dell’orario e sul puntuale svolgimento delle mansioni del personale Docente e ATA;

·         Vagliare in prima istanza le richieste di permesso e/o ferie dei docenti;

·         Informare tempestivamente il D.S. in merito a situazioni problematiche e/o impreviste;

·         Collaborare alla predisposizione delle circolari/comunicazioni interne;

·         Collaborare strettamente con il D.S. nella gestione dei rapporti con gli alunni, famiglie, docenti, personale ATA ed Enti esterni relativamente al proprio plesso;

·         Partecipare, per gli alunni del proprio plesso, alle riunioni del GLI.

Pl. Mandorli

 

Agata Di Gregorio

 

Pl. Verga Vincenza Ingiulla e Concettina Greco

 

FUNZIONI STRUMENTALI
Area 1- Alunni primaria Agata Di Gregorio ·         Coordina la rilevazione nazionale del Sistema istruzione INVALSI scuola primaria

·         Determina organico alunni e distribuzione degli alunni nelle classi, in collaborazione con il Dirigente Scolastico ed i suoi Collaboratori;

·         Gestisce le attività di orientamento, accoglienza, continuità e tutoraggio degli alunni, raccordandosi con il Dirigente Scolastico e lo Staff;

·         Predispone schede rilevazione dati di apprendimenti delle classi

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale degli alunni per il monitoraggio degli apprendimenti disciplinari e delle competenze-chiave.

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale per il monitoraggio delle situazioni di compito.

·         Relaziona al Collegio sintetizzando in uno schema i risultati dell’azione

·         Promuove iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche

·         Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

Area 2- Inclusione – sostegno Concettina Greco ·         E’ responsabile di accoglienza e supporto nei confronti degli alunni BES che manifestino disagio o a rischio dispersione; cura i rapporti con le famiglie

·         Cura la continuità verticale degli alunni diversamente abili/DSA/BES e coopera con la scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola media operanti sul territorio

·         Coordina le attività relative al sostegno e ai DSA

·         Coordina e redige i verbali di incontri interistituzionali

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale degli alunni BES per il monitoraggio degli apprendimenti disciplinari e delle competenze-chiave.

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale per il monitoraggio delle situazioni di compito (alunni BES)

·         Monitora la dispersione scolastica, in cooperazione con i Docenti.

·         Cura e coordina le procedure documentali per gli alunni BES (Piani Didattici Personalizzati,  programmazioni di classe e individuali, registri personali…), in accordo con il Dirigente Scolastico;

·         Predispone e aggiorna i documenti di riferimento nell’ambito “Inclusione”: PAI, modelli interni di PDF, PEI, PDP,  quant’altro necessario, in accordo con il Dirigente Scolastico;

·         Supporta il Dirigente per la predisposizione dell’organico di Sostegno (ivi compresa la richiesta di posti in deroga);

·         Supporta il Dirigente per acquisti di beni/software per l’Inclusione

·         Cura de le relazioni con il CTRH

·         Supporta il Dirigente e il Collegio per la progettazione di attività per l’inclusione

·         Relaziona al Collegio sintetizzando in uno schema i risultati dell’azione

·         Promuove iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche

·         Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

Area 3 – Inclusione – Prevenzione dispersione e insuccesso scolastico Angela Santangelo ·         Predispone procedure e strumenti per l’individuazione e segnalazione di alunni con BES;

·         Coordina insieme ai presidenti di intersezione e di interclasse gli interventi per monitorare problemi di apprendimento e di socializzazione;

·         Dissemina tra i docenti materiali, sussidi tecnologici, indirizzi internet, informazioni e procedure utili al reperimento di strategie operative efficienti ed efficaci nella didattica personalizzata e individualizzata;

·         Formula proposte per la formazione/autoformazione  e l’aggiornamento dei docenti;

·         Organizza momenti di approfondimento/autoformazione sulla base di necessità rilevate all’interno della scuola;

·         Coordina, insieme alla F.S. sostegno, gli incontri del GLI, finalizzati all’analisi dei punti di forza e di criticità incontrati nelle azioni intraprese;

·         Cura la continuità verticale degli alunni BES/DSAe coopera con la scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola media operanti sul territorio;

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale degli alunni BES per il monitoraggio degli apprendimenti disciplinari e delle competenze-chiave;

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale per il monitoraggio delle situazioni di compito.

·         Monitora e segnala al DS, in cooperazione con i docenti,le assenze degli alunni a rischio dispersione scolastica e tutti gli elementi utili alla predisposizione di interventi  di recupero;

·         Coordina, documenta e gestisce attività e progetti di integrazione e di recupero finalizzati alla prevenzione della dispersione scolastica;

·         Cura e coordina le procedure documentali per gli alunni BES (Piani Didattici Personalizzati, programmazioni di classe e individuali, registri personali…), in accordo con il Dirigente Scolastico;

·         Partecipa agli incontri della rete dell’osservatorio d’area contro la dispersione scolastica;

·         Supporta il Dirigente per acquisti di attrezzature, strumenti, sussidi, ausili tecnologici e materiali didattici per l’Inclusione;

·         Relaziona al Collegio sintetizzando in uno schema i risultati dell’azione;

·         Promuove iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche;

·         Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

Area 4 – Alunni infanzia Carmelina Portale ·         Determina organico alunni e distribuzione degli alunni nelle classi, in collaborazione con il Dirigente Scolastico ed i suoi Collaboratori;

·         Gestisce le attività di orientamento, accoglienza, continuità e tutoraggio degli alunni, raccordandosi con il Dirigente Scolastico e lo Staff;

·         Predispone schede rilevazione dati di apprendimenti delle sezioni

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale degli alunni per il monitoraggio degli apprendimenti e delle competenze-chiave.

·         Riceve dai Docenti esiti valutazione iniziale – intermedia e finale per il monitoraggio delle situazioni di compito.

·         Accoglie e supporta i nuovi docenti e i supplenti

·         Collabora alla Funzione Strumentale Area 4 per l’analisi dei bisogni formativi dei docenti e la formulazione del piano di formazione/aggiornamento di tutto il Personale della scuola dell’infanzia.

·         Collabora alla Funzione Strumentale Area 4 per il coordinamento della programmazione e realizzazione delle attività di formazione dei docenti;

·         Coordina e supporta i docenti ai fini della progettazione del Curricolo d’Istituto.

·         Coordina i rapporti scuola-famiglie, in cooperazione con il Presidente di intersezione.

·         Cura e monitora i questionari di soddisfazione del personale e dei genitori della scuola d’infanzia

·         Monitora le presenze dei genitori nelle assemblee e nei consigli di intersezione.

·         Relaziona al Collegio sintetizzando in uno schema i risultati dell’azione.

·         Promuove iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche

·         Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

Area 5- Enti esterni e famiglie Francesca Zammataro ·         Predispone il calendario delle visite guidate;

·         Prende accordi con eventuali associazioni-guide collegate alla visita guidata;

·         Coordina e cura la tenuta della documentazione necessaria alla realizzazione delle visite guidate e modelli di autorizzazione per i genitori;

·         Effettua il monitoraggio dei questionari distribuiti nelle classi per la soddisfazione del servizio reso delle ditte noleggio pullman;

·         Coordina iniziative di solidarietà;

·         Coordina procedure relative a progetti e concorsi interni per gli alunni (“Il diario che verrà”- “Olimpiadi di matematica”, ….)

·         Promuove attività e iniziative volte all’implementazione della Mission e del Pof/Ptof e a supportare e ampliare relazioni di interscambio e crescita tra la scuola e il Territorio;

·         Coordina le manifestazioni e le iniziative promosse dagli enti locali o da enti esterni;

·         Coordina i rapporti scuola-famiglia, in cooperazione con i Presidenti di interclasse.

·         Cura e monitora i questionari di soddisfazione dei genitori;

·         Monitora le presenze dei genitori nelle assemblee di classe, nei consigli di interclasse e nei consigli di Circolo.

·         Effettua il monitoraggio di soddisfazione per gli enti esterni;

·         Relaziona al collegio sintetizzando in uno schema i risultati dell’azione

·         Promuove iniziative di miglioramento di azioni educative e didattiche;

·         Partecipa ai lavori del Gruppo per l’Autovalutazione d’istituto per l’aggiornamento del RAV, la predisposizione del Piano di Miglioramento e del PTOF.

GLI – GRUPPO DI LAVORO PER L’INCLUSIONE
Composizione:

tutti i docenti di sostegno, i docenti curriculari che in classe hanno un bambino disabile, un rappresentante dei genitori per ogni categoria di disabilità, un genitore per fascia di classe, i rappresentanti dell’ASP.

Compiti:

Collabora con il Collegio per l’elaborazione del Piano per l’Inclusione e con i docenti per l’attuazione dei PEI

NUCLEO INTERNO DI AUTOVALUTAZIONE
Composizione:

Collaboratori del DS, le FFSS, i docenti dei gruppi di lavoro-articolazione del Collegio dei docenti e i Coordinatori di plesso.

Compiti:

Cura delle procedure per l’Autovalutazione delle varie aree e processi di gestione del Circolo; monitora lo stato di avanzamento del piano di miglioramento e stesura del RAV.

 

Coordinatori di interclasse/intersezione
Intersezione scuola d’infanzia

 

Interclasse classi prime

Interclasse classi seconde

Interclasse classi terze

Interclasse classi quarte

Interclasse classi quinte

Antonella Paterniti Serafina

Lucia Ambra

Irene Milazzo

Alfina D’Orto

Sebastiana Toro

Clara Fallica

Compiti

·         Verbalizza le sedute del Consiglio di interclasse/intersezione presiedute dal Dirigente;

·         Presiede le sedute del Consiglio di interclasse/intersezione in assenza del dirigente;

·         Monitora profitto e comportamento delle classi tramite frequenti contatti con gli altri docenti delle classi della propria fascia;

·         Informa puntualmente il dirigente sugli avvenimenti più significativi nelle classi della propria fascia facendo presente eventuali problemi emersi;

·         Coordina le azioni di recupero e potenziamento che il Consiglio di interclasse/intersezione proponga di realizzare, con riferimento, in particolare, ai casi di irregolare frequenza ed inadeguato rendimento.

 

ARTICOLAZIONI DEL COLLEGIO DEI DOCENTI –  GRUPPI DI LAVORO
Gruppo di Lavoro Compiti Componenti Coordinamento
RAV e miglioramento: Continuità e orientamento Organizzare attività di orientamento in ingresso (Open Day) ed in uscita per gli alunni di entrambi gli ordini di scuola.

Raccogliere e monitorare le informazioni sugli alunni nel passaggio di grado.

Monitorare gli esiti a distanza degli alunni ormai usciti.

Organizzare attività di continuità nel passaggio dall’infanzia alla primaria e coordinarsi con le altre scuole del territorio per il passaggio dalla primaria alla secondaria di primo grado

Anita Cavallaro

Carmela Furnari

Clara Fallica

Francesca Giammanco

Carmelina Mancari

Maria El. Santangelo

FS Alunni

FS Infanzia

FS Inclusione (limitatamente agli alunni certificati)

RAV e miglioramento: analisi e monitoraggio valutazioni interne ed esterne (esiti prove INVALSI) Supportare la FS Alunni nel monitoraggio delle valutazioni di circolo (prove disciplinari, di compito  per competenze).

Analizzare ed interpretare, anno per anno, i dati restituiti dall’INVALSI in relazione alle prove nel loro complesso, al cheating, al ESCS, ai singoli items, al valore aggiunto della scuola, …..; restituire le conclusioni al Collegio corredate di proposte operative per intervenire sulle criticità.

Maria Carmela Castro

Maria Carmela Gentile

Francesca Trupia

FS Alunni
RAV e miglioramento:  qualità del servizio scolastico e certificazione CAF

 

Elabora, monitorandone l’applicazione, strumenti di lavoro dei docenti e procedure organizzative che garantiscano il benessere favorendo il continuo miglioramento della qualità del servizio. Agata Cardillo

Concetta Dell’Elba

Raffaella Tenerello

Collaboratori del DS